Affilare un Coltello in Ceramica a Casa si Riesce?

Affilare un Coltello in Ceramica a Casa si Riesce

Il processo di affilatura può essere impegnativo. Questo può essere fatto a casa o da arrotini professionisti e, in alcuni casi, i produttori raccomandano di spedirlo alla casa madre.

Affilatura del coltello in ceramica a casa

Dopo aver acquistato una pietra diamantata, il consiglio è quello di posizionare la lama a circa quindici-venti gradi rispetto alla pietra, quindi fate scorrere la lama per tutta la sua lunghezza avanti e indietro. Questa procedura va effettuata su entrambi i lati della lama in ceramica.

La procedura utilizzata per affilare una lama con la pietra diamantata, può essere eseguita anche con la pietra al carburo di silicio. Ricordatevi che prima di utilizzare il coltello è importante pulirlo in modo da evitare di mangiare delle particelle che possono essersi formate con l’affilatura.

Frequenza di affilatura

L’affilatura di un coltello da cucina è un lavoro lungo è noioso, soprattutto se non avete esperienza, ma se affilate la lama regolarmente, non dovrete passare 45 minuti a compiere lo stesso gesto.

L’uso frequente di coltelli in ceramica richiederà una affilatura con scadenze più ristrette, mentre se il coltello utilizzate sporadicamente, la sua affilatura potrà avvenire anche dopo cinque anni.

E’ meglio affilare il coltello a casa o portarlo da un arrotino?

Visto che questi coltelli non sono in acciaio (molto più facile da affilare), hanno bisogno di  essere curati da persone con una certa esperienza per ottenere una lama scorrevole. Quindi, il consiglio è di rivolgersi a professionisti per ottenere un risultato eccellente. Nulla vi vieta di fare esperienza sul campo, ma vi consiglio di utilizzare un coltello di media qualità, visto che c’è la possibilità che la lama si possa in qualche modo rovinare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *