Le Caratteristiche del Coltello Elettrico

coltello elettrico Moulinex DJAA42 big

Se avete dovuto tagliare la carne, saprete che si tratta di un lavoro faticoso e dopo molti tagli, potreste sentire dolore alle mani. Ecco il momento nel quale serve il coltello elettrico: diventa un modo veloce ed efficace per pulire non solo il pesce, ma anche il prosciutto, il tacchino, l’anatra, la quaglia o addirittura i cervi.

Che vantaggi offre un coltello elettrico?

Il vantaggio è il minor sforzo fisico richiesto e la precisione nel taglio, mantenendo la sensazione di un coltello tradizionale. Per questo motivo, sempre più persone si rivolgono all’utilizzo del coltello con la lama elettrica, soprattutto in situazioni in cui ci sono un sacco di piccole ossa che necessitano di essere tolte, mantenendo la quantità ottimale della carne.

Come funziona?

Questo particolare tipo di coltello è costituito da un piccolo motore elettrico che alimenta una lama seghettata facendola muovere continuamente avanti ed indietro. La maggior parte di questi coltelli hanno una comoda impugnatura in modo che non si perda il controllo durante il taglio. Le lame di questo particolare coltello offrono il grado ideale di flessione per una sfilettatura facile e veloce.

Rommelsbacher EM 120Esistono diverse dimensioni della lama e avete anche la possibilità di scegliere tra un coltello con il filo o cordless a seconda delle vostre esigenze.

Il coltello che utilizza la lama elettrica è uno strumento che quasi chiunque potrebbe utilizzare in casa, è lo strumento giusto per il lavoro in cucina.

Caratteristiche del coltello elettrico

Ci sono molti fattori da considerare:  la prima cosa da decidere è se volete un coltello con il filo o cordless.

Il cordless vi permette di portare il coltello ovunque voi vogliate, ad esempio se andate in un luogo dove non c’è la corrente elettrica, questa scelta sarà la migliore, certo è che una volta finita la batteria, bisognerà ricaricarla! Se invece siete sempre a casa e vicino avete una presa di corrente, la scelta migliore ricade sul coltello con il filo. Guardate la lunghezza del cavo prima di comprare il coltello: un filo lungo vi permetterà di lavorare con movimenti più ampi.

Una volta che avete deciso se comprare il coltello con il filo o cordless, dovete guardare che l’impugnatura del manico sia comoda, in modo che la mano non faccia male.  Guardate anche che ci siano abbastanza prese d’aria così che l’aria stessa possa circolare in modo corretto. Questo è importante per due motivi: manterrete la lama fredda ed il motore non troppo caldo.

Come ultimo passo dovete scegliere la dimensione della lama, questa dipende dal tipo di esigenze che avete in cucina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *